Beniamino o le cose dell’altro mondo
9,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Budapest, 1944. Due affascinanti donne, Ginetta e Gisella, irrompono nella vita di Eugenio Vally facendolo innamorare di loro. Ne nasce una delle più divertenti commedie contro il nazismo, che gioca sull’intelligenza femminile e la sensibilità maschile, sulle forze dell’attrazione sessuale e l’ansia di libertà. Lengyel si fa audace portavoce delle esigenze di una società nuova, mescolando comicità e disperazione con effetti dirompenti.
pagine: 132
formato: 13 x 18
ISBN: 978-88-255-1025-6
data pubblicazione: Luglio 2018
editore: Aracne
collana: Ragni dietro le quinte | 10
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto