Terre divise
La Riforma Agraria nelle Maremme toscane
20,00 €
12,00 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Alla luce degli stimoli provenienti dai recenti dibattiti internazionali, questo studio si propone di dare nuova linfa al tema storiografico della Riforma Agraria italiana (1950–65) utilizzando un metodo d’indagine storico–geografico originale. La chiave interpretativa è la “riqualificazione delle risorse ambientali”, ovvero i cambiamenti nell’accesso e nell’uso delle risorse innescati dalla Riforma nelle Maremme toscane. La metodologia spazia dal metodo storico–indiziario alle fonti integrate fino all’uso di software GIS. Il caso permette di riflettere sul tema dello sviluppo e della modernizzazione delle aree rurali e sulla sinergia tra geografia storica e storia ambientale.
pagine: 312
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-1021-8
data pubblicazione: Febbraio 2018
editore: Aracne
collana: Ambiente fisico e territorio | 12
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto