La tragedia impossibile
Alfieri e la profanazione del tragico
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Il volume raccoglie i saggi e gli interventi su Vittorio Alfieri nati in occasione delle celebrazioni alfieriane tra il 1999 e il 2003, insieme ad altri composti in tempi successivi. Quelli già pubblicati sono stati rivisti e riscritti. Il primo capitolo, La tragedia impossibile, passa in rassegna le interpretazioni novecentesche del problema della «tragedia» in Alfieri. Il secondo, La profanazione dell’eroico, tenta di ricostruire la vocazione alfieriana a un tragico intrecciato e compromesso con il comico. Il terzo, L’«astrattezza», analizza le interpretazioni offerte dalla cultura democratica e di sinistra dell’Alfieri «politico». Il quarto, Vittorio sul lettino, discute le interpretazioni psicoanalitiche del teatro alfieriano. Gli ultimi due capitoli sono dedicati alla lettura di tre composizioni tragiche: i due Bruti e il Filippo, sempre nell’orizzonte della profanazione del tragico.
pagine: 480
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0996-0
data prevista: Gennaio 2018
editore: Aracne
collana: Oggetti e soggetti | 58
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto