Galilei e Einstein
Riflessioni sulla teoria della relatività generale. La caduta libera dei gravi. La forma dei corpi solidi
8,00 €
4,8 €
D – Saggistica varia
     
SINTESI
Il volume, partendo da fenomeni elementari, analizza la teoria della relatività generale di Einstein e il principio sulla caduta libera dei gravi di Galilei. Nel corso della trattazione viene constatata la discrepanza del principio galileiano, non essendo detratta la massa del corpo di prova da quella della Terra e non essendo valutata la mutua attrazione reciproca dei corpi. Viene, inoltre, evidenziato che la caduta libera dei gravi avviene secondo rette verticali radiali che non sono parallele e vengono constatate le conseguenze della forma dei corpi solidi per il principio di Galilei e per la teoria di Einstein, per il principio di Archimede e per la pesatura (massa) dei corpi.
pagine: 100
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0947-2
data pubblicazione: Dicembre 2017
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto