I patrimoni destinati a uno specifico affare
Profili giuridici ed economici
12,00 €
7,2 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il volume analizza il tanto dibattuto tema dei patrimoni destinati a uno specifico affare, con particolare riferimento ai due appositi schemi di separazione patrimoniale introdotti dal legislatore con la riforma dell’art. 2447–bis del codice civile: il “patrimonio destinato” e il “finanziamento destinato”. Lo studio mira inoltre ad analizzare, in maniera puntuale, i diversi aspetti caratterizzanti l’istituto in questione, partendo dalle implicazioni di natura giuridica per poi approfondire quelle di natura economico–contabile e fiscale.
pagine: 180
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-0812-3
data pubblicazione: Novembre 2017
editore: Aracne
collana: Diritto commerciale e fallimentare | 6
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto