Modernismo e fascismo
Il progetto di rinascita sotto Mussolini e Hitler. Opera completa
34,00 €
20,4 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Il dibattito intellettuale riguardante la modernità, il modernismo e il fascismo è ancora molto attivo e in questo libro Roger Griffin, rinomato esperto del fascismo, analizza la modernità occidentale e i regimi di Mussolini e Hitler, offrendo un’interpretazione pionieristica del rapporto tra questi fenomeni solo in apparenza contraddittori. Griffin spiega come il modernismo si basi in parte sul bisogno umano di percepire uno scopo trascendente nella vita; scopo che deve essere ripristinato in periodi di decadenza. Questo senso di rivoluzione e di rinascita ha fornito il contesto in cui il fascismo ha cercato di creare un mondo nuovo basato sulla forza della nazione e della razza.
pagine: 710
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0764-5
data pubblicazione: Settembre 2018
editore: Aracne
collana: Cronogrammi | 30
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto