Come un vetro rotto nell’anima
Mi piego ma non mi spezzo
10,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
L’opera nasce dall’esigenza dell’autrice di raccontare il suo viaggio interiore durante la lotta, ancora non del tutto conclusa, contro l’anoressia e gli effetti devastanti che determinate esperienze hanno avuto sulla sua vita fino al momento in cui, toccando il fondo, è scattato qualcosa dentro se stessa che le ha dato la forza di venirne fuori e riappropriarsi della sua vita.Florinda Santarcangelo è nata il 23 febbraio 1993 a Potenza, dove ha vissuto fino all’età di undici anni per poi trasferirsi ad Avellino, dove ha frequentato il liceo classico “Pietro Colleta”. Si è iscritta alla facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Salerno e attualmente vive a Brindisi, dove frequenta la Scuola Internazionale Clown Terapia Siclot.
pagine: 120
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0671-6
data pubblicazione: Ottobre 2017
editore: Aracne
collana: Prova d’autore
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto