L’overruling della norma processuale penale nello stare dictis vivente
9,00 €
5,4 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il volume tratta dell’interazione naturale tra il fenomeno del mutamento giurisprudenziale, nel tempo, in particolare nella forma dell’overruling, e la norma processuale penale, in action, anche a effetti sostanziali forti, da leggersi nell’ottica del potere nomofilattico con tendenza organizzativa interna, dei caratteri fondanti nei sistemi di stare dictis e stare decisis, e alla luce del principio di legalità, in tutte le sue forme e corollari, nonché delle fonti del diritto lato sensu.
pagine: 120
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-0660-0
data pubblicazione: Ottobre 2017
editore: Aracne
collana: Teoria e prassi della giustizia penale contemporanea | 10
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto