Nulla standoci maggiormente a cuore
Ordini religiosi e politiche territoriali nel Piemonte della Restaurazione
16,00 €
9,6 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Il volume si incentra sulle dinamiche di ricostruzione della complessa rete territoriale degli ordini religiosi regolari nel Piemonte della Restaurazione. Tale azione risultò essere — almeno nominalmente — una delle prime attività poste in essere dal rinnovato governo sabaudo. Nel settembre 1814, Vittorio Emanuele I, attraverso un’inchiesta generale e la formazione di una commissione ecclesiastica, diede il via alla lenta e complessa ricostruzione delle famiglie religiose, soppresse in Piemonte con decreto generale nel 1802. Grazie all’ampia documentazione reperita (e in parte trascritta), il testo analizza con un taglio politico–istituzionale queste prime fasi di ricostruzione dei “regolari”.
pagine: 244
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0455-2
data pubblicazione: Luglio 2017
editore: Aracne
collana: Storia e territorio | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto