Ernst Cassirer
Axel Hägerström. Uno studio sulla filosofia svedese del presente
10,00 €
6,00 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
La monografia cassireriana, pubblicata nel 1939 e qui presentata per la prima volta in traduzione italiana accreditata, è considerata dalla critica internazionale un’importantissima testimonianza dell’impegno del filosofo tedesco in direzione di una possibile filosofia morale. Scritto durante il periodo di permanenza in Svezia di Cassirer, il libro si immerge nell’analisi del pensiero del filosofo scandinavo che dà il nome al volume, individuandone i caratteri e le somiglianze con la filosofia tedesca e generalmente quella occidentale, ritrovando spunti per la sua filosofia della cultura, argomento più volte affrontato nelle pubblicazioni di “Krinein”.
pagine: 148
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0387-6
data pubblicazione: Luglio 2017
editore: Aracne
collana: Krínein | 5
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto