Tempo determinato
10,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
È l’anno 2051, in un aula universitaria di Sociologia, la professoressa Francesca D’Adamo inaugura il primo giorno di corso con una lezione che si concentra su due riforme volute nel 2016 dai governi dell’intera Europa. Due riforme spietate che sconvolgono la vita di milioni di persone, costringendoli a sacrifici e a rinunce insopportabili. Un’involuzione che voleva risolvere i gravissimi problemi economici, sociali e ambientali che da troppi anni affliggevano le comunità di tutti i Paesi del continente. Solo con la forza della ragione si riuscirà a ripristinare una vita sociale, economica e ambientale più giusta, creando una società che migliorerà anche le condizioni del passato.
pagine: 124
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0276-3
data pubblicazione: Maggio 2017
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto