Lo Stato irresponsabile
Il caso Cucchi
17,00 €
10,2 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Stefano Cucchi non è stato ucciso da uno Stato crudele, è stato ucciso perché stanno venendo meno i presupposti dello Stato. Il suo compito classico, assicurare la pace interna in un sistema di diritti garantiti, costa troppo e non ha più consenso. Meglio stringere, meglio escludere. I “tossici”, i “disadattati”, i “deviati”. Quelli che il gruppo non riconosce come suoi, quelli che esistono solo per essere espulsi. Stefano è incappato in un sistema che respinge gli scarti, quelli che non contribuiscono all’utilità comune. Lo Stato lo avrebbe forse punito, riconoscendolo però come persona e come cittadino. Ma lo Stato non c’era. Stefano non lo ha mai incontrato.
pagine: 224
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0125-4
data pubblicazione: Giugno 2017
editore: Aracne
collana: Il Cuore Nero | 1
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto