Artemide Zatti nel nuovo millennio
Meraviglioso pretesto per dialogare sulla fede
8,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Un dialogo fatto di parole semplici e spontanee fra una credente e un agnostico-ateo che, alternandosi con il racconto biografico dell’italo-argentino Artemide Zatti, beatificato nel 2002 da Giovanni Paolo II, mette in rilievo la relazione, ai giorni nostri, tra quanti hanno fede e quanti invece sostengono di non averne affatto. Emergerà che dal buon esempio (la figura di Artemide) si è sempre un po’ attratti e forse instradati, specie allorquando la volontà della conoscenza, come un fiume in piena, irrompe nella vita di quanti hanno fame e sete di sapere… Stupende illustrazioni fanno da sfondo a una lettura veloce utile per interrogarsi e interrogare sul perché della fede ai giorni nostri. Consigliato a chi ha molti dubbi, non con la pretesa di risolverli ma per stimolare la ricerca continua di ciò che è più in alto di noi, perché “Dio dà tempo al tempo fino all’ultimo respiro”.
pagine: 76
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0117-9
data pubblicazione: Agosto 2017
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto