Il mio Cammino di Compostela
Una lunga sfida contro il Parkinson
14,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Il morbo di Parkinson, uno dei mali del nostro secolo, viene raccontato in prima persona dall’autore che, nonostante la debilitante malattia, ha cercato di accettare il proprio stato e di andare avanti con la propria vita. Giuseppe Soro ha attraversato inizialmente un periodo buio e degradante, in quanto incapace di compiere le più piccole azioni quotidiane, rischiando la depressione. Ma ciò che gli ha dato il coraggio di rialzarsi è stato il ricordo di un vecchio sogno: il Cammino di Compostela, un percorso a piedi lungo 800 chilometri. L’autore racconta la sua sfida contro la malattia, senza porsi ai lettori come un supereroe, ma incoraggiando tutti quelli che si trovano in difficoltà a non arrendersi mai: bisogna sempre reagire.
pagine: 184
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0095-0
data pubblicazione: Marzo 2017
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto