Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto
Estratto da
LEXIA. RIVISTA DI SEMIOTICA
Culto / Worship

Il rito senza parole e il cadavere che sempre racconta: pratiche di destrutturazione semiotica nella tradizione tibetana
pagine: 89-108
DOI: 10.4399/97888548510544
data pubblicazione: Ottobre 2015
editore: Aracne