Maria Rosaria D’ACIERNO
Università degli Studi di Napoli “Parthenope”
Dipartimento di Studi delle Istituzioni e dei Sistemi Territoriali (DiSIST)
Maria Rosaria D’Acierno Aracne editrice

Maria Rosaria D’Acierno è docente di Lingua inglese presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Napoli “L’Orientale” dal 1983 e presso la Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Napoli “Parthenope”. È membro di diverse associazioni, italiane e straniere, legate allo studio della lingua. Fa parte del gruppo di ricerca in Hard Science Linguistics diretto dal professor V. Yngve dell’Università di Chicago. Ha conseguito la specializzazione in Scienze umane e Antropologia trasformazionale con un percorso quinquennale in psicoterapia, presso l'Ospedale di Salute Mentale di Napoli Frullone, allora diretto dal prof. Sergio Piro. Si è occupata di multilinguismo e multiculturalismo, di linguaggi specialistici e grammatica inglese, di analisi comparata tra italiano e inglese, con un’attenta riflessione alle implicazioni psicologiche e comportamentali. Ha al suo attivo molte pubblicazioni, tutte riguardanti l’analisi e lo sviluppo del linguaggio, sia in senso generale che relativo all’acquisizione delle lingue straniere. Si è poi anche laureata in Filosofia e recentemente in Lingue e Letterature dei Paesi Islamici (Arabo e Urdu), presso il Dipartimento di Studi Islamici dell’Università Orientale. Con la casa editrice Irfan ha varie pubblicazioni, che coprono il settore filosofico, e in modo specifico la lingua araba e il contesto culturale del Medio Oriente.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto