Jonathan SALINA
Domodossola, 01/02/1994
Scuola Normale Superiore di Pisa
Jonathan Salina Aracne editrice

Jonathan Salina si è formato alla Scuola Normale Superiore di Pisa, presso la quale sta ora svolgendo un dottorato di ricerca (progetto di ricerca su “Idealismo e umanismo tra classici e contemporanei”). I suoi principali ambiti di ricerca, in chiave sia storica che teoretica, sono l'idealismo dell'Ottocento e Novecento, anche italiano (Hegel, Spaventa, Gentile), la fenomenologia tedesca (Husserl, Scheler) e alcuni autori italiani contemporanei (Severino, Sasso). Ha all'attivo varie collaborazioni con Treccani, tra cui alcune voci per il Dizionario Biografico e due saggi per l'opera Croce e Gentile. La cultura italiana e l'Europa (2016). Tra le altre pubblicazioni, ha realizzato un volume monografico su Giovanni Gentile per la collana «Grandangolo» del Corriere della Sera (2015). Ha partecipato al convegno di Chieti (23-24 febbraio 2017) dedicato al bicentenario della nascita di Bertrando Spaventa. Ha pubblicato recentemente (dicembre 2017) presso Carocci un volume dal titolo La rinascita dell’idealismo. Spaventa, Croce e Gentile tra ieri e oggi. È in uscita presso «Edizioni della normale» un suo lavoro introduttivo sull’Idealismo filosofico.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto