Caterina PALESTINI
Pescara, 22/12/1960
Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara
Dipartimento di Scienze, Storia dell’Architettura, Restauro e Rappresentazione (DISSAR)
Caterina Palestini Aracne editrice

Caterina Palestini architetto e professore associato di Scienza della Rappresentazione presso la Facoltà di Architettura di Pescara (Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti) ha condotto studi e ricerche nell’ambito del rilevamento e della rappresentazione dell’architettura.
Si è laureata con lode nel 1986, presso l’Università "G. D’Annunzio" di Chieti; nel 1995 consegue il titolo di dottore di ricerca in "Rilievo e rappresentazione del costruito" presso l’Università di Roma "La Sapienza". L'attività di ricerca ha riguardato molteplici aspetti, relativi ai problemi dell'area del Disegno inerenti lo studio dell’architettura e della città. In particolare si è incentrata sull'integrazione delle metodologie di rilievo, finalizzate alle analisi riguardanti gli interventi di restauro, lo studio del proporzionamento e dei tracciati armonici in architettura e le indagini metrologiche.
Attualmente è professore associato in Disegno (ICAR17); è incaricata presso la Facoltà di Architettura dei Corsi di “Tecnologie digitali per il rilevamento architettonico e urbano” e “Tecniche della rappresentazione”.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto