Michelangelo DE DONÀ
Barranquilla, 29/03/1973

Humilitas
Michelangelo De Donà Aracne editrice

Michelangelo De Donà è nato a Barranquilla (Colombia) il 29 marzo 1973.
Laureato in Scienze Politiche-Indirizzo Politico Internazionale presso l’Università degli Studi di Padova con una tesi in Relazioni Internazionali dal titolo “La politica della Santa Sede nei rapporti con l'ONU”, sotto la guida del Ch.mo prof. Antonio Papisca.
Attualmente è dottorando in storia presso l'Università degli Studi di Pavia.
Docente a contratto di Diritto dell'Unione Europea presso Unimed di Milano e Campus universitario Ciels di Padova dall'anno accademico 2016/2017 e di Sociologia del Turismo presso Unicollege di Mantova, è stato componente del Consiglio scientifico dell'Istituto di Diritto Internazionale per la Pace “Giuseppe Toniolo” presso la Presidenza Nazionale di Azione Cattolica dal 2003 al 2012.
Iscritto all'Albo dei Giornalisti – Ordine dei Giornalisti del Veneto dal 15 gennaio 2009. Socio di ICOMOS Italia, della Società di Storia delle Relazioni Internazionali e dell'AISU.
Ideatore e conduttore, dal 1994, della rassegna culturale “Illustrissimi” e del premio internazionale “Giovanni Paolo I” organizzato presso il Centro di spiritualità e cultura Papa Luciani di Santa Giustina (Belluno).
Tra le sue pubblicazioni:
-O.Niglio e M.De Donà (a cura di), “Arte, diritto e storia. La valorizzazione del patrimonio culturale”, Aracne, Roma 2018.
-M.De Donà, “I rapporti diplomatici tra Argentina e Santa Sede: una storia di contrasti tra presidenti e gerarchie ecclesiastiche da Giovanni Paolo I a papa Francesco”, in M.Rosti e V.Ronchi (a cura di), “Argentina 1816-2016”, Biblion edizioni, Milano 2018, pp. 185-207.
-M.De Donà, “Le potenzialità del territorio bellunese offerte dagli itinerari turistico-religiosi: la Via dei Papi e il Cammino delle Dolomiti”, in O.Niglio “Conoscere, conservare, valorizzare il patrimonio religioso culturale”, vol, 3, Aracne, Roma 2017, pp. 228-231.
-J. Ratzinger - “Religioni, fede, verità e tolleranza”, a cura di M. De Donà, Solfanelli, Chieti 2017.
-M.De Donà e D. Trabucco - “Principio di autodeterminazione dei popoli e indivisibilità della Repubblica: il caso Veneto”, Rubbettino, Soveria Mannelli (CZ) 2016.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto