Raffaella DI TIZIO
Chieti, 18/07/1983
Freie Universität Berlin
Department of Philosophy and Humanities
Raffaella Di Tizio Aracne editrice

Raffaella Di Tizio, attualmente borsista del DAAD presso la Freie Universität Berlin, è dottoressa di ricerca in Generi letterari presso l’Università degli Studi dell’Aquila. Specializzata in studi teatrali, si è occupata soprattutto di Silvio d’Amico e la fondazione dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica, del teatro italiano in epoca fascista e del pensiero storiografico di Claudio Meldolesi. Ha lavorato in teatro come attrice e organizzatrice. Nel 2016 ha curato il volume di Gigi Bertoni, Il pane degli attori. Trentacinque anni di lavoro col Teatro Due Mondi (Teatro Due Mondi, Faenza). È redattrice di «Teatro e Storia» e collabora a «L’Indice dei Libri del Mese».
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto