1 0 0
Domenico SCALZO
Catanzaro, 14/09/1966
Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Dipartimento di Economia, Società, Politica (DESP)
Domenico Scalzo Aracne editrice

Domenico Scalzo è professore associato di Simbolica Politica e Analisi del Linguaggio Politico nella Scuola di Scienze Politiche e Sociali, Dipartimento di Economia, Società, Politica, dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. La sua ricerca si muove nell’ambito degli studi di filosofia politica. Ha scritto monografie su Friedrich Nietzsche e Martin Heidegger, Georges Sorel e Walter Benjamin. Ha pubblicato saggi sull’opera di Kant e di Hegel, di Elias Canetti e Michel Foucault, René Girard e Michel Serres. Ma anche sul pensiero di Italo Mancini, Massimo Cacciari, Emanuele Severino e Giorgio Agamben. I temi trattati nella sua indagine sono l’ontologia politica, la teologia politica, ma anche il rapporto tra estetica e politica, tra immaginazione e terrore, tra violenza e potere. Il suo ultimo libro è Abissi e Vertici. Della fine del comando, Argalia, Urbino 2018. Il testo attraversa la pittura di Carpaccio, la letteratura di Melville e l’ultimo Dio di Heidegger. Di prossima pubblicazione un saggio sulla presenza di Dante nell’opera di Primo Levi, dal titolo Figure nel campo.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto