Léocir PESSINI
Santa Catarina, 14/05/1955
Chierici Regolari Ministri degli Infermi (Camilliani)
Casa Generalizia dell’Ordine dei Chierici Regolari Ministri degli Infermi (Religiosi Camilliani)
Léocir Pessini Aracne editrice

Léocir Pessini, nato a Santa Catarina (Brasile), ha emesso i primi voti nel 1975 e la professione perpetua nel 1978, ed è stato ordinato sacerdote nel 1980. Attualmente è il Superiore Provinciale del Brasile e uno degli esperti più noti e rispettati in bioetica del paese. Si è laureato in Filosofia presso l'Escola Nossa Senhora da Assunção di Sano Paolo (Brasile) e in Teologia presso l'Università Pontificia Salesiana di Roma. Ha frequentato i corsi di studi d’Istruzione Pastorale Clinica e Bioetica presso St. Lukes’s Medical Center degli Stati Uniti (1982-1985). Ha ottenuto un dottorato in Teologia morale con specializzazione in Bioetica. La sua tesi di dottorato è intitolata Distanásia: até quando prolongar a Vida?, pubblicata dalla Editora Loyola nel 2006. È vicerettore del Centro Universitário São Camilo di San Paolo e Presidente delle Organizzazioni religiose dei Camilliani, che comprende 56 ospedali in Brasile. È stato anche coordinatore della delegazione del Ministero della Salute della Conferenza Nazionale dei Vescovi del Brasile (CNBB) tra il 1994 e il 1997; ha fatto parte della dirigenza della Associazione Internazionale di Bioetica dal 1997 al 2005, vice presidente della Società Brasiliana di Bioetica e membro del Support Team dell'Osservatorio Pastorale del CELAM (Consiglio Episcopale Latinoamericano). È stato direttore di due riviste scientifiche e ha pubblicato più di venti libri su bioetica, ministero e umanizzazione della salute.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto