Vincenzo VOZZA
Abano Terme, 01/04/1990
Università degli Studi di Padova
Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità - DiSSGeA
Vincenzo Vozza Aracne editrice

Vincenzo Vozza (Abano Terme, 01/04/1990), consegue la laurea magistrale con lode in Scienze storiche presso l’Università degli Studi di Padova nel 2015 con una tesi sul radicalismo religioso in Slesia nel XVI secolo. Lo stesso anno è ammesso alla Scuola di dottorato interateneo (Università degli Studi di Padova – Ca’ Foscari Venezia – Università degli Studi di Verona) in Studi storici, geografici e antropologici, curriculum Storico–religioso, con un progetto di ricerca sull’umanista ed eterodosso Pietro Speciale da Cittadella (1478–1554). Nello stesso tempo è iscritto in regime di cotutela presso l’École Pratique des Hautes Études di Parigi, dipartimento Laboratoires d’Etudes sur les Monotheismes (LEM), curriculum Religions et systèmes de pensée. I suoi interessi di ricerca comprendono: la storia della Riforma nella Repubblica di Venezia; la letteratura europea sulla “pace religiosa” tra XVI–XVII secolo; la storia del metodismo italiano. Particolare attenzione hanno avuto, nelle sue recenti pubblicazioni, la biografia del monaco benedettino Francesco Negri da Bassano; la storia della Chiesa Metodista di Padova e la storiografia sulla Riforma in Italia post–risorgimentale. È socio ordinario dal 2016 della “Societas Veneta di storia religiosa” (2016) e membro della “Amitiés huguenotes Internationales” (2017).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto