Raffaele LOMBARDI
Roma, 11/10/1983
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale (CORIS)
Raffaele Lombardi Aracne editrice

Laureato in Comunicazione pubblica e d’impresa alla Facoltà di Scienze Statistiche della Sapienza Università di Roma, è attualmente Dottore di Ricerca al Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dello stesso Ateneo. I suoi interessi si rivolgono principalmente alla comunicazione per le organizzazioni, con particolare riferimento alle istituzioni culturali e universitarie. Alla Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione della Sapienza collabora alle attività didattiche del corso di Comunicazione per il management d’impresa e partecipa a progetti di ricerca e programmazione didattica in tema di comunicazione sociale, aggiornamento e formazione degli insegnanti. Ha collaborato con organizzazioni quali: Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca; Fondazione Telecom; Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola; Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti; Microsoft Srl; Roma Capitale. È membro di Scienze.com, l’Osservatorio Nazionale sui corsi di Comunicazione dell’Università italiana e coordinatore delle attività di Orientamento e Tutorato per i Corsi di laurea di Comunicazione della Sapienza.
Di recente ha pubblicato: La rete dei musei e delle collezioni universitarie (con V. Martino, “Universitas”, 2014); Storie del Made in Italy (con V. Martino e V. Lai, in Dalle storie alla storia d’impresa. Memoria, comunicazione, heritage, Bonanno, 2013); Heritage University. Memoria ed eredità culturale degli atenei (con V. Martino, “Universitas”, 2013); Studying Communication. Territories and foundations of an educational project (in Communication: an evergreen to be renewed. Scienze.com Research Report 2012, Lulu Press, 2013).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto