Antonella TARPINO

Giulio Einaudi Editore S.p.A
Antonella Tarpino Aracne editrice

Antonella Tarpino, storica, saggista ed editor. Tra i suoi libri:
Geografie della memoria. Case, rovine, oggetti quotidiani (Einaudi 2008); Spaesati. Luoghi dell’Italia in abbandono tra memoria e futuro (Einaudi 2012, Premio Bagutta 2013); Il paesaggio fragile. L’Italia vista dai margini (Einaudi 2016, premio internazionale The Bridge Book Award 2017 per la saggistica italiana) e, l’ultimo, Memoria imperfetta. La Comunità Olivetti e il mondo nuovo (Einaudi 2020). E’ vicepresidente della Fondazione Nuto Revelli.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto