Ferdinando BRANCALEONE
Pomigliano d’Arco, 24/01/1950
Centro Ricerche Noetiche - CRN
Ferdinando Brancaleone Aracne editrice

Ferdinando Brancaleone: filosofo, psicoterapeuta e docente, esperto in Psicolinguistica e Antropologia neo–Esistenziale.È stato docente di Filosofia e ha insegnato Psicoterapia presso l’Università della California, San Diego “La Jolla” (Campus europeo di Lugano) e presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia CISSPAT di Padova, oltre che in molteplici altre istituzioni universitarie.
È tra i fondatori della Società Italiana di Logoterapia e Analisi esistenziale (di cui ha ricoperto anche la carica di presidente) e dell’Istituto di Scienze Umane ed Esistenziali. È co–fondatore e coordinatore del CRN (Centro di Ricerche Noetiche), per la ricerca, lo sviluppo e la diffusione dell’Antropologia neo–Esistenziale. È autore (e co–autore) di più di trenta volumi a stampa e di numerosi articoli scientifici a stampa e web. Esperto di psicolinguistica, ha contribuito, nell'ambito della antropologia neo–esistenziale, all’evoluzione della Logoanalisi, elaborando le metodiche comunicative che vanno sotto il nome di Logoanalisi coscienziale, Logodinamica subliminale e Logodinamica analitico–esistenziale. Ha condotto approfondite ricerche sugli stati di coscienza, elaborando e proponendone una teoria esplicativa, che va sotto il nome di Teoria dell’Alternanza Mentale (T.A.M.), specialmente al fine di un opportuno uso dei diversi stati di coscienza nell’ambito della psicoterapia e dell’antropologia clinica.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto