William J. CONNELL
Stati Uniti D'america, 22/07/1958
Seton Hall University
Department of History
William J. Connell Aracne editrice

William J. Connell (1958) è docente in Storia e titolare della cattedra «La Motta» nella Seton Hall University (South Orange, USA). Si è laureato nella Yale University e ha fatto il Ph.D. nell’Università della California a Berkeley, dove ha studiato con Gene Brucker e William Bouwsma. Come borsista Fulbright in Italia ha studiato con Sergio Bertelli, Riccardo Fubini, Armando Petrucci e Giorgio Spini. È stato Fellow nella Harvard Center for Italian Renaissance Studies / Villa I Tatti e Member dell’Institute for Advanced Study, Princeton. Fa parte dei comitati editoriali delle riviste «Journal of the History of Ideas», «Reti medievali», «Southeast European Journal of Political Science» e «Storia e politica». In Italia è socio corrispondente della Deputazione di Storia Patria per la Toscana e della Società Pistoiese di Storia Patria. Noto per le sue ricerche machiavelliane, i suoi libri pubblicati in Italia comprendono La città dei crucci: fazioni e clientele in uno stato repubblicano del ʼ400 (Firenze 2000) e Sacrilegio e redenzione nella Firenze rinascimentale. Il caso di Antonio Rinaldeschi (con Giles Constable, Firenze 2006). Nel 2005 il “Corriere della sera” lo ha qualificato come «uno dei più illustri studiosi americani del Rinascimento italiano».
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto