Patrizia PALLOTTA
Firenze, 16/09/1946

Patrizia Pallotta Aracne editrice

Patrizia Pallotta, nata a Firenze, si è trasferita a Roma per intraprendere gli studi linguistici. L’amore per la poesia, coltivato fin da bambina, l’ha portata alla vittoria di numerosi concorsi e all’apprezzamento di un’illustre parte della critica accademica. È autrice dei romanzi Il senso della scelta (EUS Edizioni, 2015) e I due volti della pioggia (Aracne, 2017), delle raccolte di novelle Racconti senza polvere (Edilazio, 2009) e La giostra del vuoto (Universitalia, 2012) e delle opere poetiche Assolo (Edilazio, 2008) e Insoliti sguardi (Edilazio, 2011). Nel 2018 tre suoi racconti sono stati pubblicati nell’antologia Corti di mare (Il Seme Bianco), curata da Graziella Atzori.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto