0 0 0
Gian Maria BONORA
Udine, 06/05/1944
Università degli Studi di Trieste
Dipartimento di Scienze Chimiche
Gian Maria Bonora Aracne editrice

Gian Maria Bonora è laureato in Chimica presso l’Università di Padova dal 969, dal 1977 Professore Incaricato e dal 1983 al 1994 Professore Associato presso l’Università di Padova. Dal 1994 al 1998 Professore Ordinario di Chimica Organica presso l’Università di Cagliari e dal 1998 presso l’Università di Trieste fino al 2009 come professore di ruolo, dopo il pensionamento, come professore a contratto.
Attualmente ospite presso il Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche della stessa UniversitàMembro di: Società Chimica Italiana, American Chemical Society, European Peptide Society e International Society of Nucleosides, Nucleotides and Nucleic Acids. Presidente della Divisione di Chimica dei Sistemi Biologici della Socieà Chimica Italiana nel 2003-2004 e vice-presidente della Società Chimica Italiana nel 2004-2006. Coordinatore della Commissione Immagine della Chimica della SCI. Membro del Consiglio Scientifico della Piattaforma nazionale IT-Suschem.
Esperto per la valutazione di programmi di ricerca scientifica nazionali ed internazionali. Responsabile scientifico di progetti CNR, ministeriali e privati sulla sintesi, modifica e applicazione di molecole organiche bioattive (peptidi e acidi nucleici).
Attività scientifica indirizzata allo studio di sostanze organiche di interesse biologico e all'impiego e alla produzione di derivati polifunzionali di polimeri solubili biocompatibili utilizzati nella sintesi organica in fase liquida, nella modifica di molecole bioattive e in problemi di rilascio di farmaci supportati. Attività svolta in numerosi soggiorni all’estero ospite di Università ed Istituti scientifici in Inghilterra, Germania, Olanda, Canada, Russia e Stati Uniti. Autore di oltre 280 articoli scientifici, capitolo di libri e brevetti. Presentatore di decine di conferenze ad invito in istituzioni private e pubbliche nazionali ed internazionali.
Referee e membro dell’editorial board di numerosi giornali scientifici internazionali.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto