Giacomo EBNER
Roma, 24/08/1965
Tribunale di Roma
Sezione GIP-GUP
Giacomo Ebner Aracne editrice

Giacomo Ebner nato a Roma di 5,50 kg dopo 10 mesi di gravidanza non ha mai recuperato né il peso in eccesso né il mese di ritardo. Voleva diventare medico, ha preferito fare l’ammalato. Da dodici anni convive con il Parkinson, e con fierezza sostiene di essere un magistrato che trema senza paura. È stato avvocato, poi giudice del dibattimento e delle indagini preliminari. Ideatore della Notte bianca della legalità che ha aperto il Tribunale di Roma a circa 5000 ragazzi. Il suo motto è: “siamo tutti appesi ad un filo, ed io sono anche sovrappeso”.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto