EVENTI
È intervenuto a
Convegno
Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria a dieci anni dalla sua istituzione
Specificità nell'azione di contrasto al terrorismo islamico

ROMA, martedì 27 giugno 2017, ore 10:00 - 12:00
È intervenuto a
Premiazione
Premio Tesi di laurea su di un autore italiano contemporaneo
Premio Calcante XVII edizione
Targa Poggiani

ROMA, lunedì 5 giugno 2017, ore 21:00 - 23:00
È intervenuto a
Convegno
Le misure cautelari di natura reale: evoluzione storica, quadro normativo attuale, profili internazionali e gestione dei patrimoni sottratti alla criminalità economica ed organizzata

VENEZIA, martedì 29 novembre 2016, ore 9:15 - 13:00
Ha introdotto
Convegno
Il processo di mafia trent’anni dopo

ROMA, venerdì 14 ottobre 2016 - sabato, 15 ottobre 2016
È intervenuto a
Conferenza Stampa
Gli intoccabili
Il primo docureality sulle mafie

ROMA, giovedì 19 maggio 2016, ore 10:30 - 12:30
È intervenuto a
Inaugurazione del Laboratorio
Le mafie negate, le mafie svelate

ROMA, lunedì 7 marzo 2016, ore 17:00 - 18:00
È intervenuto a
Convegno
Riciclaggio internazionale e Finanziamento del Terrorismo
Le minacce e gli strumenti di contrasto

ROMA, martedì 10 febbraio 2015, ore 15:30 - 18:30
È intervenuto a
Convegno
Convegno SIDREA 2014

PALERMO, giovedì 25 settembre 2014, ore 13:00 - 20:30
È intervenuto a
Convegno
XXXI edizione
International Drug Enforcement Conference

ROMA, lunedì 16 giugno 2014 - venerdì, 20 giugno 2014
È intervenuto a
Convegno
Espansione criminale della mafie in Italia e all’estero

ROMA, lunedì 14 ottobre 2013, ore 10:30
GALLERIA IMMAGINI
Franco ROBERTI
Napoli, 16/11/1947
Ministero della Giustizia
Direzione Nazionale Antimafia
Franco Roberti Aracne editrice

Franco Roberti è Procuratore nazionale antimafia dal 6 agosto 2013, in magistratura dal 1975, già capo della Procura di Salerno. Ha iniziato la sua carriera nel 1976 in Toscana, passando poi nel ’79 a fare il giudice a Sant’Angelo dei Lombardi, dove riuscì a far funzionare il Tribunale anche dopo il terribile terremoto che colpì l’Irpinia nel 1980.
Dal 1982, arrivato con il ruolo di sostituto alla Procura di Napoli, si occupò di procedimenti importanti (la Nuova famiglia e il processo sul Banco di Napoli).
Dal 1993 è approdato alla Direzione nazionale antimafia come sostituto procuratore, nel 2001 è tornato a Napoli come procuratore aggiunto, coordinando sia le inchieste anti-camorra che quelle anti-terrorismo, prima di approdare a Salerno nel 2009.

Curriculum vitae di Franco Roberti
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto