Giovanni MENNA
Nola, 24/04/1964
Seconda Università degli Studi di Napoli
Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli”
Giovanni Menna Aracne editrice

Giovanni Menna (Nola, 1964) è professore associato di Storia dell'Architettura presso il DiARC_ Dipartimento di Architettura dell'Università "Federico II di Napoli" e afferisce attualmente per la didattica al corso di laurea magistrale Quinquennale 5UE dove è titolare dei corsi di Storia dell'Architettura Contemporanea e di Storia dell'Arte. Laureato in Architettura con lode (1988), è stato Cultore della materia dal 1990 presso il Dipartimento di “Storia dell’Architettura e Restauro” dell’Università Federico II di Napoli e ha svolto intensa attività di assistenza alla didattica nei corsi di Storia dell’architettura del corso di laurea in architettura nonché di Storia della Progettazione urbana e di Storia del Design tenuti dal prof. Benedetto Gravagnuolo rispettivamente presso la Scuola di Specializzazione post-laurea in Progettazione Urbana e la Scuola di Specializzazione in Disegno Industriale. Professore di ruolo nella scuola secondaria di II grado dal 1992 di Storia dell’Arte e dei Beni Culturali, è titolare dal 1990 di vari corsi di Storia dell’Architettura tenuti presso l’Istituto Superiore di Design di Napoli (diretto dai proff. B. Gravagnuolo; R. Dalisi e E. Guida). Dopo un contratto per attività seminariali presso la Scuola di Specializzazione in Disegno Industriale (1999), è stato per dieci anni professore a contratto di Storia dell’Arte e dell’Architettura contemporanea presso il Corso di Laurea in Architettura 5UE della facoltà di Architettura. Ha tenuto inoltre lezioni e seminari presso la “Seconda Università di Napoli” e la facoltà di Ingegneria del Politecnico di Napoli. Dottore di Ricerca nel 1997 (tesi: Storia e Critica dell’Architettura nelle pagine delle Annales; tutor: Prof. R. De Fusco), ha usufruito di una borsa di studio biennale per attività di ricerca post-dottorato, e di contratti per attività di ricerca (PRIN; Ministero BB.CC./DARC; Fondazione “Annali dell’Architettura”).La sua attività di ricerca verte essenzialmente su tematiche riconducibili a tre ambiti : architettura e progettazione urbana europea e italiana del XX sec., con particolare riferimento alla scena olandese e alla vicenda napoletana; storia della storiografia architettonica; l’architettura e il dibattito teorico sull’architettura della città tra Sette e Ottocento.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto