0 0 0
Maria Teresa PACILÈ

Maria Teresa Pacilè Aracne editrice

Maria Teresa Pacilè è dottoranda in Scienze politiche, si è lau-reata con 110/110 e lode in Filosofia contemporanea con una tesi magistrale dal titolo Alterità, ospitalità e soggettività fra E. Lévinas, J. Derrida e P. Ricoeur. L’elaborato è stato insignito del “Premio Giuseppe Pezzino” per la migliore tesi di laurea magistrale discussa in Italia su argomenti attinenti alla Filosofia morale e all’Etica (2019). Ha pubblicato su varie riviste e i suoi interessi vertono principalmente sulle problematiche relative alla costituzione teorica dell’etica contemporanea, con particolare riguardo alla complessa strutturazione della soggettività nel suo confronto con l’alterità e alla riflessione ebraica post–Shoah.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto