Elettra Dafne INFANTE

Elettra Dafne Infante Aracne editrice

Scrittrice, sceneggiatrice e regista, Elettra Dafne Infante nasce a Roma; inizia gli studi presso l'Accademia Nazionale di Danza, si diploma al liceo linguistico e si perfeziona nella danza jazz presso le scuole Alvin Ailey Dance Center e Steps Studio di New York, mentre approfondisce la lingua alla New York University. Tornata a Roma prende un secondo diploma presso l'Istituto di Stato per il Cinema e la Tv Roberto Rossellini e inizia la sua carriera lavorando per Rai Uno, alternando produzioni Italiane come “Speciali Super Quark” e “Ballando con le stelle”, a pubblicità e pellicole cinematografiche internazionali.
Laureata con Lode in Letteratura Anglo – Americana presso la facoltà di Lingue e Culture Straniere di Roma Tre, l’autrice in questi anni ha spesso legato la sua passione per i viaggi e per i libri con le sue esperienze professionali in giro per il mondo, andando alla ricerca di quei posti e di quei personaggi con cui è cresciuta: dalla Londra letteraria e segreta di Sherlock Holmes e Jack the Ripper, alla Scozia di Walter Scott, passando per il Giappone di Miyazaky e Matsumoto, esplorandone ogni volta i luoghi meno noti e più suggestivi.
Dal 2005 è presente nelle librerie con il suo primo libro, Tra Suono e Immagini, interamente dedicato alla musica e allo stretto rapporto che la lega al cinema, soprattutto nel genere horror, seguito nel 2007 dalla collaborazione con la Rizzoli per Il Grande dizionario della canzone Italiana e nel 2012 dalla pubblicazione di Vita da Cartoni, - libro più dvd, basato sull’omonimo documentario scritto e diretto dalla stessa che ripercorre le origini dell’animazione Italiana, Giapponese e Americana, dalla Lanterna Magica ai nostri giorni, dedicando largo spazio ai protagonisti della RCA e delle sigle, e al doppiaggio. Lavoro che l’ha vista in concorso ai David di Donatello per la seconda volta.
Tra i suoi ultimi impegni, ha curato la regia di alcuni concerti di musicisti di fama internazionale, ma la sua grande passione rimane la letteratura e le storie a metà tra il gotico – noir e fantasy. Dal 2012 è in teatro con la Rock Opera Gotica Edgar Allan Poe, il Racconto di un Uomo, di cui è autrice, e con Quattro Lettere Mistiche inizia la pubblicazione dei suoi primissimi racconti. Dopo aver lavorato a “I Grandi della Letteratura Italiana” per Rai 5 in collaborazione con Il Corriere della Sera, in qualità di aiuto regista, l'autrice è in procinto di tornare in libreria.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto