2 0 0
Loredana MAGAZZENI
Pescara, 01/02/1957
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”
Loredana Magazzeni Aracne editrice

Loredana Magazzeni è dottore di ricerca in Scienze pedagogiche presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “G. M. Bertin” dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, con una tesi sull’educazione delle donne e sulle reti femminili di fine Ottocento. Ha tradotto con altri autori le antologie Gatti come angeli. L’eros nella poesia femminile di lingua inglese (Medusa, 2006); Corporea. Il corpo nella poesia femminile contemporanea di lingua inglese (Le Voci della Luna Poesia, 2009); La tesa fune rossa dell’amore. Madri e figlie nella poesia femminile contemporanea di lingua inglese (La Vita Felice, 2015) e pubblicato Dentro la scrittura, interviste a dieci poetesse italiane (CFR edizioni, 2012), le antologie di poesia contro la violenza sulle donne Cuore di preda. Poesie contro la violenza alle donne (CFR, 2012); Sally Read, Punto di rottura (La Vita Felice, 2013); Fil rouge. Antologia di poesia sulle mestruazioni (CFR, 2015). Fra i suoi saggi, Microstorie magistrali: Emma Tettoni fra carduccianesimo e reti emacipative, in RPD, “Ricerche di Pedagogia e Didattica, Journal of Theories and Research in Education”, Vol 10, N. 3 (2015); Lavoro e denaro nella corrispondenza privata di donne insegnanti di fine Ottocento, in “Percorsi storici. Rivista di storia contemporanea”, 2016, n. 4; Modelli maschili nel secondo Ottocento: il caso della Scuola normale maschile provinciale di Bologna (1860–1888), pp. 299–330, in Saveria Chemotti (eds), La questione maschile. Archetipi, transizioni, metamorfosi, Il Poligrafo, 2015, Padova; Una Cenerentola a Rebibbia: la poesia verbo-visiva e visionaria di Patrizia Vicinelli e l'utopia femminista dentro il carcere in Locas. Escritoras y personajes femeninos cuestionando las normas, pp. 983–997, Siviglia, ArCiBel Editores, 2015; Studi di genere in Spagna. Dell’autorità femminile e dell’internazionalizzazione della ricerca, pp. 29–30, in Leggendaria, 2016, 115/2016. Collabora con la Libreria e la Biblioteca Italiana delle Donne di Bologna. In occasione del premio scrittura femminile “Il Paese delle Donne et Donna e Poesia” il suo volume Operaie della penna, donne, docenti e libri scolastici fra ottocento e novecento pref. Tiziana Pironi; Aracne editrice, Canterano (Rm), 2019 ha ricevuto una segnalazione di merito nella sezione saggistica.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto