Pippo MOLINO
Milano, 10/06/1947

Circolo Filologico Milanese
Pippo Molino Aracne editrice

Pippo Molino (Milano, 1947) è uno dei compositori più significativi presenti nel mondo musicale dall’inizio degli anni Ottanta. Figlio del pittore e illustratore Walter, dopo studi classici e universitari ha studiato al Conservatorio di Milano con Renato Fait e Franco Donatoni, diplomandosi in Composizione e in Musica Corale e Direzione di Coro. Suoi lavori sono stati premiati in vari concorsi ed eseguiti nelle più importanti sedi concertistiche, diffusi in trasmissioni radio in Europa, Giappone, Stati Uniti. Ha tenuto rubriche musicologiche per la RAI ed è autore di saggi e scritti musicali. Le sue opere sono pubblicate da Sonzogno, Ricordi, Carrara, Curci, Carisch, Edipan, Rugginenti e sono incise su CD Itaca, Rugginenti, RCA, Curci, Edipan, Tirreno. Nel 2000 ha pubblicato con le Edizioni Curci il Manuale di Armonia Tonale. Dal 1986 dirige il coro di Comunione e Liberazione, con il quale, tra l’altro, ha registrato con Universal nel 2003 il cd n. 25 della collana Spirto Gentil con i diciotto Responsori per la Settimana Santa di T.L. De Victoria e nel 2009 il cd n. 51 con diciotto Laude Filippine. Ha insegnato per trent’anni Composizione al Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” di Milano. Attualmente tiene un master di Composizione presso il Circolo Filologico Milanese.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto