La responsabilità negli illeciti endofamiliari
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
Il libro nasce dalla volontà di predisporre un efficace strumento operativo per l’intellegibilità della trama degli elementi qualificanti le responsabilità che si innestano nel contesto familiare, e che sono riferibili alla condotta assunta da un componente del nucleo familiare in pregiudizio di un membro del predetto nucleo, od a quella di un convivente more uxorio che leda la posizione del partner.
L’emersione di nuove tipologie di responsabilità in seno al consorzio familiare ha imposto una rimeditazione delle dinamiche di interazione tra il diritto di famiglia e l’istituto della responsabilità aquiliana.
Le ermeneutiche dottrinali e giurisprudenziali disvelano come sia sempre più invalsa la valorizzabilità degli schemi della responsabilità civile al fine di garantire un efficace presidio di quanti, condividendo l’esperienza familiare, abbiano a subire un vulnus ai diritti della persona costituzionalmente tutelati ad opera di un familiare o di un convivente more uxorio.
Schemi, che si giustappongono ai tradizionali rimedi del diritto di famiglia, neutralizzando eventuali profili di danno non emendabili dai primi.
pagine: 106
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-98069-82-8
data pubblicazione: Luglio 2013
editore: Cendon Libri
collana: Diritto | Nuovi casi | 45
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto