L’informazione previdenziale sbagliata
4,00 €
2,4 €
     
SINTESI
Immagina un lavoratore che, ricevuto il certificato che attesta il diritto al pensionamento, presenti le dimissioni. Pochi giorni dopo gli viene comunicato un disguido: il conteggio è sbagliato. La pensione non c’è più. Neanche il lavoro.
Benvenuto nel mondo della responsabilità civile da errata comunicazione sulla posizione assicurativa previdenziale.
pagine: 32
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-98069-48-4
data pubblicazione: Aprile 2013
editore: Cendon Libri
collana: Diritto | Nuovi casi | 21
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto