Soci e amministratori
Vecchie e nuove responsabilitá
6,00 €
3,6 €
     
SINTESI
Anche le società di persone si caratterizzano per essere società lucrative: come tutte le altre, hanno, infatti, quale fine ultimo il perseguimento di un profitto. Caratterizzate da un’autonomia patrimoniale imperfetta, in quanto prive di personalità giuridica, prevale, in esse, l’elemento soggettivo (rappresentato dai soci) rispetto al capitale. I soci che agiscono in nome e per conto della società rispondono solidalmente ed illimitatamente per le obbligazioni sociali, e senza possibilità di patti in deroga, nei confronti dei terzi. Diverse le responsabilità dei soci rispetto a quella degli amministratori a seconda del modello di società adottato. Tuttavia, il sistema delle responsabilità degli amministratori di società delineato nel codice civile dopo la riforma del diritto societario, pone principalmente in rilievo la distinzione tra obblighi che hanno un contenuto specifico, già determinato dalla legge o dallo statuto, e l’obbligo generale di amministrare con diligenza. Le responsabilità degli stessi si caratterizzano in ragione di tale distinzione.
pagine: 92
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-98069-41-5
data pubblicazione: Ottobre 2014
editore: Cendon Libri
collana: Diritto | Nuovi casi | 17
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto