Pubblicità sociale
6,00 €
3,6 €
     
SINTESI
I segni distintivi sono una sorta di biglietto da visita dell’impresa. Essa si manifesta, così, ai terzi. Novità e differenziazione sono i principi che regolano formazione e vita dei segni distintivi e rappresentano, pertanto, la soglia a partire dalla quale l’impresa può far valere il proprio diritto di uso esclusivo. Gli stessi costituiscono entità di rilievo patrimoniale, la cui tutela serve a mantenere integri ed a salvaguardare gli interessi sociali, dei soci e dei creditori. Il danno derivante dal protratto impiego di un segno distintivo, quale che sia, può plausibilmente essere sia di tipo patrimoniale che di tipo non patrimoniale.
pagine: 72
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-98069-34-7
data pubblicazione: Ottobre 2014
editore: Cendon Libri
collana: Diritto | Nuovi casi | 13
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto