Marketing thriller
Appunti di management per l'avviamento all'imprenditorialità
18,00 €
     
SINTESI
Unico nel suo genere, Marketing Thriller è un testo d’economia e un giallo allo stesso tempo. Una novità assoluta, uno strumento d’esercizio e d’approfondimento per gli studiosi, ma anche una lettura avvincente, un libro per tutti, accessibile anche a chi non conosce la materia.La prima parte, il vero e proprio giallo, è una raccolta di casi aziendali, realizzati come indagini di un thriller e con tanto di finale mozzafiato. Nella seconda parte, invece, quella didattica, si affronta la teoria del marketing, con il rigore scientifico del fisico prestato da anni all'impresa, ai più alti livelli.I protagonisti, diversi e complementari, e la loro squadra integrano le loro competenze professionali con gli strumenti dell’investigazione poliziesca: il metodo deduttivo induttivo, l’intuito e la comprensione dell’animo umano, la percezione dei segnali deboli (i più pericolosi e striscianti), l’ostinazione e la curiosità, la pazienza e il coraggio di rischiare. I profili dei personaggi, direttamente ispirati alla teoria dei tipi psicologici di Carl Gustav Jung, gli scenari noir e lo svolgimento da action movie sono gli elementi vincenti della narrazione delle gesta di due detective molto speciali, che indagano nelle incertezze del mercato d’inizio millennio. Laricerca autentica è, in verità, quella dell’equilibrio necessario, come in una monade, fra l’etica del sistema e l’etica delle finalità dell’impresa.
pagine: 260
formato:
ISBN: 978-88-95151-53-3
data pubblicazione: Gennaio 2011
editore: Eurilink
collana: Campus | 9
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto