Informatica e lingue naturali
10,00 €
     
SINTESI
Il volume intende essere un’introduzione alle diverse aree di ricerca che coniugano l’uso di strumenti informatici con le indagini sui diversi aspetti delle lingue storico–naturali, aree note sotto l’etichetta generale di linguistica computazionale. Sono affrontati i temi teorici e tecnologici relativi alla costruzione e annotazione di corpora, al trattamento automatico del linguaggio (natural language processing), alla traduzione automatica, alle applicazioni per la lingua parlata (speech syntesis e speech recognition), fino all’elaborazione dei dizionari elettronici. Sono inoltre fornite informazioni sui maggiori corpora linguistici disponibili per le principali lingue europee e sui software più recenti per condurre analisi fonetiche, fonologiche, morfo–sintattiche, lessicali e testuali.Isabella Chiari attualmente insegna Storia della lingua italiana all’Università di Roma “La Sapienza”, Linguistica generale e Linguistica computazionale alla Scuola Superiore per mediatori linguistici “Carlo Bo” (SSIT) di Roma. È autrice del volume Ridondanza e linguaggio (Carocci, 2002).
pagine: 160
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-985-4
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto