Elementi di Fisica moderna per l’informazione quantistica
12,00 €
     
SINTESI
Questo testo è tratto dalle lezioni del corso di Fisica specialistica per studenti di Ingegneria informatica della Seconda Università di Napoli. Il percorso tracciato accenna allo sviluppo storico della meccanica quantistica, fornendo gli strumenti matematici e metodologici per l’interpretazione dei principi base della fisica moderna, focalizzandosi sulla dinamica dei sistemi quantistici discreti, in particolare il sistema a due stati. Ciò consente altresì di fornire la metodologia che sta alla base dell’utilizzo dei principi della meccanica quantistica nel campo dell’informazione, con particolare attenzione ai due fenomeni che maggiormente attraggono per le rivoluzionarie potenzialità applicative: la computazione e la crittografia quantistica. Un capitolo introduttivo consente una rapida visione globale dei principi e dell’apparato concettuale della meccanica quantistica.Valentina Corato si è laureata e ha conseguito il dottorato in Fisica presso l’Università di Roma “La Sapienza”. Attualmente è assegnista di ricerca presso la Seconda Università di Napoli e socio fondatore dell’Associazione MQC2 per la diffusione e valorizzazione della cultura scientifica. Nell’ambito della ricerca sull’informazione quantistica ha pubblicato decine di lavori su riviste internazionali e ha partecipato a numerosi congressi nazionali e internazionali. È docente del corso di Fisica per la laurea specialistica in Ingegneria informatica presso la Facoltà di Ingegneria della Seconda Università di Napoli.Carmine Granata si è laureato in Fisica presso l’Università di Napoli “Federico II”. Attualmente è ricercatore presso l’Istituto di Cibernetica “E. Caianiello” del CNR, dove si occupa di dispositivi superconduttori a interferenza quantistica e relative applicazioni. È autore di oltre 60 pubblicazioni su volumi e riviste internazionali e ha partecipato a numerosi congressi nazionali e internazionali. Nel 2003 è stato docente del corso di Fisica per la laurea specialistica in Ingegneria informatica e dal 2004 è titolare, come professore a contratto, dei corsi di Matematica e fisica e di Fisica 1 presso la Facoltà di Ingegneria della Seconda Università di Napoli.Berardo Ruggiero si è laureato in Fisica presso l’Università di Napoli “Federico II”. Dal 1988 è ricercatore presso l’Istituto di Cibernetica “E. Caianiello” del CNR, dove è responsabile del gruppo sperimentale di “Coerenza Quantistica Macroscopica”. È, inoltre, autore di alcuni volumi e di oltre 80 pubblicazioni scientifiche. È presidente dell’Associazione MQC2. Nel 2001–2002 è stato docente dei corsi di Fisica generale 2 e di Fisica 1; dal 2003 è titolare, come professore a contratto, dei corsi di Matematica e fisica e di Fisica 1 presso la Facoltà di Ingegneria della Seconda Università di Napoli. Nel 2004 ha pubblicato Quantum Computing and Quantum Bits in Mesoscopic Systems con Anthony Leggett, premio Nobel per la fisica 2003, e Paolo Silvestrini.Paolo Silvestrini è professore ordinario di Fisica presso la Seconda Università di Napoli e presidente del consiglio scientifico dell’Associazione MQC2. Autore di alcuni volumi e di oltre 100 pubblicazioni scientifiche nel campo della meccanica quantistica e dispositivi micro– e nano–tecnologici, dirige ricerche sullo sviluppo di dispositivi nanometrici a stato solido, coerenza quantistica macroscopica e computazione quantistica presso la Seconda Università di Napoli, l’INFM e il CNR. È chairman del workshop “Macroscopic Quantum Coherence and Computing”, che si tiene tradizionalmente a Napoli ogni due anni dal 1998 e che vede la partecipazione dei maggiori esperti mondiali del settore. Nel 2004 ha pubblicato Quantum Computing and Quantum Bits in Mesoscopic Systems con Anthony Leggett, premio Nobel per la fisica 2003, e Berardo Ruggiero
pagine: 200
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-938-0
data pubblicazione: Febbraio 2005
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto