Del bilancio in forma abbreviata
11,00 €
     
SINTESI
Capitolo I: Quadro normativo generale e campo d’applicazione del nuovo “bilancio in forma abbreviata”1.1. Note introduttive1.2. Il “bilancio in forma abbreviata”: quadro normativo comunitario e nazionale1.3. Il “bilancio in forma abbreviata”: i soggetti destinatari del regimeCapitolo II : I prospetti contabili del nuovo “bilancio in forma abbreviata”2.1. Note introduttive2.2. Lo Stato patrimoniale del “bilancio in forma abbreviata”2.3. Il Conto economico del “bilancio in forma abbreviata”2.4. I “nuovi” prospetti contabili del “bilancio in forma abbreviata” e l’art. 2423-ter c.c.2.5. Il trattamento delle voci con importo pari a zero nei “nuovi” prospetti contabili del “bilancio in forma abbreviata”2.6. Brevi osservazioni conclusive sui prospetti contabili del “bilancio in forma abbreviata” nella riformaCapitolo III: La Nota integrativa e la Relazione sulla Gestione nel nuovo “bilancio in forma abbreviata”3.1. Note introduttive3.2. La Nota integrativa del “bilancio in forma abbreviata”3.3. La Relazione sulla gestione e il “bilancio in forma abbreviata”Appendice normativaAppendice n. 1: Legge 3 ottobre 2001, n. 366, art. 6Appendice n. 2: Decreto Legislativo 17 gennaio 2003, n. 6, art. 1Appendice n. 3: Decreto Legislativo 30 dicembre 2003, n. 394, artt. 1, 2 e 3Tiziana De Cristofaro è docente presso il Dipartimento di Scienze Aziendali, Statistiche, Tecnologiche e Ambientali (DASTA) dell'Università degli Studi di Chieti-Pescara “Gabriele d'Annunzio
pagine: 184
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-901-4
data pubblicazione: Gennaio 2004
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto