Ode al meraviglioso Faito, terra d'incanto e di memoria
6,00 €
     
SINTESI
Un invito ad assaporare i superbi scenari di questa montagna. Con una recensione dell'opera di Giovanni Paolo II "Alzatevi, andiamo!". Prefazione di Francesca Russo; postfazione di Gennaro Oliviero.In tempi di massificazione e di rumore l'autore ci suggerisce il singolare itinerario ristoratore del Faito: il Faito dei contadini e dei boscaioli, degli eremiti e dei villeggianti, della gente semplice e degli artisti, dell'ospitalità genuina; il Faito dei suoni della natura nel silenzio della notte, dell'abbraccio tra le vette e le profondità marine, del candore della neve e delle pecore, dei misteri della nebbia e dei venti... Il Faito mozzafiato di una discesa in funivia, il Faito del cielo stellato.Adolfo Sassi è nato nel 1947. Laureato in Scienze politiche con una tesi storica sulle problematiche di Napoli, ha pubblicato alcuni volumi di carattere storico-istituzionale, storico-giornalistico e storico-ideale tra cui Il Mattino e la politica internazionale, saggio sul giornalismo collegato a questioni internazionali, e La riforma del Senato negli atti e nella dottrina parlamentare, saggio di filosofia parlamentare. Ha compiuto studi sulle figure di Giolitti e di Cavour, e indagini sull'Italia unitaria. Lavora da anni all'analisi e all'interpretazione del pensiero e del pontificato di Giovanni Paolo II e a un progetto sulle idee e l'azione politica di Alcide De Gasperi. Ha pubblicato La stella polare. 10 prose e 100 poesie, dedicato a papa Wojtyla (2003), nonché articoli sul pontificato wojtyliano in diverse riviste e giornali.
pagine: 96
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-7999-776-8
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto