Le determinanti dell’innovazione nei moderni contesti distributivi
Nuove linee guida, schemi di pensiero e osservazione di casi
15,00 €
     
SINTESI
Il commercio al dettaglio, in quanto attività economica a elevato contenuto di servizio e posta a diretto contatto con la domanda finale di consumo, presenta dinamiche innovative spesso non facilmente comprensibili per gli osservatori né governabili da parte degli operatori aziendali. Questo volume esplora e analizza, in un quadro interpretativo sistematico e originale, il fenomeno dell’innovazione nella distribuzione commerciale al minuto, prevalentemente non food. L’intento è quello di evidenziare i fattori — sia market driven, sia technology based — che sono alla base dell’innovazione delle tecniche di vendita e come gli stessi trovino espressione nella genesi ed evoluzione di modelli e impostazioni del punto vendita ora più generali (format di vendita), ora più particolari (concept di vendita). Assunto ultimo dell’opera è l’opportunità di schemi di lettura non necessariamente ancorati alla preferenza del minore prezzo quale movente di dinamiche competitive nel retailing di tipo innovativo.
pagine: 168
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-762-1
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto