Scienze della natura
Aspetti di didattica
12,00 €
     
SINTESI

I bambini devono essere soggetti attivi nell'affascinante compito di studiare la natura e l'insegnante un regista prezioso, ma discreto, che opera dietro le quinte. È molto più attraente guardare fiori e farfalle là dove li possiamo veder crescere e muoversi, che sulle pagine dei libri.Il libro è indirizzato a tutti coloro che sono interessati all'insegnamento delle Scienze della natura nella scuola primaria. Non vuole tracciare linee guida imperative ma proporre spunti di riflessione sui fondamenti della disciplina e su aspetti didattici importanti e avviare un ripensamento critico sulle motivazioni del “fare scienza con i bambini”, partendo dal suggerimento che formare i giovani, e far loro scoprire come funziona il mondo, sia più importante che informare. Alcuni insegnanti e genitori sembrano credere che “difficile è intelligente”. Forse è più vero che “facile è bello”. I bimbi, lo studio della natura, devono subirlo o amarlo?

pagine: 200
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-7999-674-7
data pubblicazione: Febbraio 2015
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto