Costruire il modello della nuova amministrazione pubblica
Metodi e strumenti per la e-administration
11,00 €
     
SINTESI
Il nuovo modello organizzativo di una Amministrazione Pubblica proposto da Giuseppe Traversa in questo volume è basato su due pilastri di riferimento: a) una nuova macchina amministrativa sostenuta dalla tecnologia informatica; b) una nuova leadership del dirigente pubblico in grado di gestire la nuova macchina ma anche di trascinare i collaboratori verso la realizzazione del nuovo modello.La logica del risultato, il servizio al cittadino, la trasparenza amministrativa, la responsabilità personale del dirigente pubblico sul risultato degli uffici sono i riferimenti fondamentali dei nuovi uffici e dei nuovi dirigenti, ma senza opportuni strumenti in rete questi elementi restano un’astrazione.In questo volume viene analizzato il significato e il valore di questa nuova proposta di gestione, vengono illustrati alcuni strumenti di supporto che possono essere utilizzati per la costruzione della nuova macchina amministrativa e vengono discussi la cultura e gli atteggiamenti di cui deve dotarsi il dirigente e il funzionario per partecipare alla realizzazione dei nuovi uffici. Concetti fondamentali della gestione come: efficacia, efficienza, qualità, missione, strategia e obiettivo, nascono nelle aziende private; la loro utilizzazione nelle amministrazioni pubbliche ne richiede una rivisitazione approfondita e puntuale, altrimenti si rischiano significati vuoti o contraddittori (cosa significa l’efficacia di un vigile che eroga multe o la customer satisfaction di chi subisce la multa?). Nel volume sono proposti questi confronti e una definizione meditata dei concetti fondamentali dell’economia aziendale nel contesto delle organizzazioni pubbliche.Giuseppe Traversa è professore di Metodi quantitativi per le decisioni presso la Facoltà di Economia dell’Università di Pisa e docente stabile presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione nell’ambito dei nuovi modelli e strumenti per la gestione di amministrazioni pubbliche centrali e locali. Ha sviluppato numerosi metodi e strumenti per la pianificazione strategica, il controllo direzionale, la reingegnerizzazione di processi, la qualità della gestione, la comunicazione interna ed esterna; questi strumenti sono oggi ampiamente utilizzati in diversi ministeri centrali ed enti locali in Italia e all’estero
pagine: 176
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-654-9
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
collana: Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione | 01
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto