La trama avventurosa nelle autobiografie italiane del Settecento
22,00 €
13,2 €
     
SINTESI
Nel quadro generalmente negativo che — per consuetudine critica — viene dato del romanzo italiano in un confronto, spesso impietoso, con quello delle grandi letterature europee, un posto particolarmente insignificante viene riservato al Settecento, il secolo ravvivato in Italia soprattutto da Parini, Goldoni e Alfieri, maestri della poesia e del teatro. In realtà proprio il Settecento italiano offre degli eccellenti esempi di romanzi ricchi di drammaticità, di azione e di avventura (a livello dei grandi romanzi inglesi, francesi e russi), presentati però nella forma dell’autobiografia romanzata o, se si preferisce, del romanzo autobiografico. Questo studio — attraverso l’analisi delle autobiografie di Carlo Gozzi, Vittorio Alfieri, Lorenzo Da Ponte, Giacomo Casanova e Carlo Goldoni — individua gli elementi romanzeschi nelle opere in questione e li ricollega con la tradizione migliore del romanzo italiano di alto intrattenimento, che rivive nella seconda metà del Novecento nella narrativa di Piero Chiara.
pagine: 312
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-620-4
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto