Il Raccontafiabe
19,00 €
     
SINTESI
SommarioParte Prima: Luigi Capuana teorico del verismo1) Motivazioni ideologico-culturali del verismo di Capuana2) Capuana e la teorizzazione del verismoParte Seconda: Luigi Capuana: Il Raccontafiabee altri scritti per fanciulliIntroduzione: Luigi Capuana e la letteratura per l’infanzia1) C’era una volta… (1882)2) La Reginotta (1882)3) Rospus (1887)4) Il Drago (1895)5) Il Raccontafiabe (1894)6) Scurpiddu (1898)Rocco Paternostro insegna Storia della critica letteraria e Letteratura italiana presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”. Ha prodotto saggi e studi di metodologia della ricerca letteraria e si è occupato di momenti, aspetti e figure della nostra storia letteraria del Trecento, Cinquecento, Seicento, Ottocento e Novecento.Ha collaborato e collabora con le seguenti riviste italiane: «Rassegna della Letteratura Italiana», «Territorio», «Quaderni di Gaia», «Rivista di Letteratura Italiana», e con «ViceVersa» di Montreal e «Forum Italicum» di New York. Ha fatto parte della redazione di «FM. Annali del Dipartimento di Italianistica dell'Università di Roma “La Sapienza”».Dirige per Bulzoni i “Quaderni di Storia della Critica e delle Poetiche”, collana di saggi e testi fondata da Mario Costanzo Beccaria; per la Lithos editrice la collana di saggi e testi “Quaderni del Duale”, e per Magnanti editore la collezione di saggi e testi “Quaderni dell’Abaco”. Ha diretto con Armando Gnisci «Mario & Mario. Annuario di critica letteraria e letterature comparate». Attualmente dirige «l’Abaco. Annuario di critica letteraria, teatrale e cinematografica».Fra i vari saggi pubblicati menzioniamo i più recenti: Antonio Gramsci. Critica Letteraria e Linguistica (1998), Giovanni Delfino. Nuove Rime Scelte (1999), Paolo Segneri: un classico della tradizione cristiana (1999), L’amorosa Clarice, o dell’inattualità di un romanzo barocco (2001), Per un nuovo storicismo. Proposte dalla crisi (2002), I prosatori minori del Trecento: uomini e scrittori della crisi (2002), Salvatore Quasimodo, o della poesia come etica (2003), Dilettevole Inganno e Ingegnosa Maraviglia (2003).
pagine: 384
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-7999-604-4
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto